Auditorium Museo Del Violino a Cremona
27 Marzo 2018
CONDIVIDI:
Il Palazzo dell’Arte di Cremona ora sede del MUSEO DEL VIOLINO è stato completamente ristrutturato grazie alla FONDAZIONE ARVEDI-BUSCHINI.
Il nuovo Museo racconterà la storia e l’origine del violino, i sistemi di costruzione degli strumenti ad arco, le vicende delle più importanti famiglie di liutai cremonesi e la diffusione del violino cremonese nel mondo. Il museo con il suo AUDITORIUM da 450 posti darà anche spazio all’esecuzione musicale, esaltata dalla eccellenza della resa acustica della sala studiata dall’esperto mondiale, l’ingegnere giapponese Yasuhisa Toyota.
CALOI ha realizzato le poltrone dell’Auditorium, disegnate dall’architetto Palù, riprendendo nel design esclusivo le linee sinuose della sala. Le poltrone partecipano alla suggestione dell’ambiente: il palco al centro della scena, il pubblico “avvolge” i musicisti.

CALOI ha messo a disposizione dei progettisti  la sua esperienza nel settore delle sedute per sale di pubblico spettacolo, arredando con le sue sedute tutti gli ambienti del Museo: la sala Auditorium da 450 posti, la sala conferenze, il bar, le sale didattiche, i camerini, la sala anecoica, le zone di attesa.

 
 

Privacy policy  -  Cookie policy  -  PI 04697390260